Lyrics – Al Bano – Solitudine (Pensando A Te, 1969)

ITALIAN:

Solitudine

(Calimero/ Carrisi)

Al Bano:
Solitudine,
sei scesa su di me all’improvviso.
Solitudine,
sei scesa su di me come una nebbia.
Ed ora sono qui,
il voto dentro me,
speranza nel domani chissà.

Solitudine,
voglia di pregare in fondo all’ anima.
E ripenso a te
tra gente che sorride ma chi sa perché.
Ed ora sono qui
e tutto intorno a me
mi parla ogni momento di te.

Vorrei averti qui,
il volto mio è triste, sai.
Ti amo ancora e forse tu
mi pensi un po’.
Amore accanto a te
e come nelle favole
ti amo, sai.

Solitudine,
nel mio silenzio penso al passato.
E mi accorgo che
non dovevo mai andare via da te.
Ed ora sono qui,
il voto dentro me,
speranza di vederti tornare.

Vorrei averti qui,
il volto mio è triste, sai.
Ti amo ancora e forse tu
mi pensi un po’.
Amore accanto a te
e come nelle favole
Choir:
(e come nelle favole)
Al Bano:
ti amo, sai.

Comments

So empty here ... leave a comment!

Dodaj komentarz

Twój adres email nie zostanie opublikowany. Pola, których wypełnienie jest wymagane, są oznaczone symbolem *

Sidebar